Torna SPELT, Spoltore Beer Festival, iniziativa promossa dall’Associazione Birrabruzzo, con la compartecipazione del Comune di Spoltore, e organizzata da Ecomood, in programma dal 25 al 27 settembre prossimi nel centro storico di Spoltore.

Sarà una rassegna fortemente rappresentativa del binomio birra artigianale-territorio dove, accanto agli spazi riservati alle degustazioni delle diverse birre artigianali, troveranno posto anche aree dedicate ai sapori della tradizione gastronomica tipica regionale, alla musica dal vivo, a performance artistiche e culturali, alle iniziative degustative e formative.

Oltre agli operatori gastronomici locali, alla rassegna parteciperà l’Associazione Nazionale Streetfood, marchio di qualità del cibo di strada tradizionale italiano, con operatori provenienti da varie regioni, con le proprie specialità territoriali che valorizzeranno la “cucina povera ma genuina” da abbinare alle degustazioni di birra (arrosticini abruzzesi; arancine, pane ca’ meusa, pane e panelle, cous cous e cannoli dalla Sicilia; piada romagnola; porchetta di Ariccia; pesce fritto; olive e fritto ascolano; bombette di Alberobello; tortelli di patate fritti e hamburger di Chianina IGP).
E ancora, laboratori, cooking show, corsi di degustazione tenuti da mastro birrai, contest per homebrewer e tanta musica dal vivo ad animare le tre serate oltre a un ricco programma culturale che vedrà anche momenti dedicati all’approfondimento e al dibattito sui temi della valorizzazione delle produzioni tipiche di qualità come leva per la promozione territoriale locale.
L’Anteprima di SPELT, realizzata lo scorso anno, ha visto una straordinaria partecipazione di pubblico con oltre 8.000 visitatori, un ottimo riscontro sui media regionali e la soddisfazione dei birrifici e degli operatori coinvolti per i risultati economici raggiunti.
Forte di questo successo, SPELT intende non solo replicare i risultati raggiunti lo scorso anno ma crescere, affermandosi come appuntamento annuale di riferimento sia per gli appassionati di birra artigianale, sia per residenti, turisti e amanti della nostra regione. L’apertura di SPELT sarà anticipata da una cena gourmet su prenotazione, che permetterà ai giornalisti invitati e agli altri partecipanti di degustare un menù studiato proprio per far conoscere e valorizzare le birre artigianali di SPELT.