Evento ideato e promosso dall’Autorità di gestione IPA-Adriatic e dal Nucleo della Guardia di Finanza del Dipartimento Politiche Europee della Presidenza del Consiglio.

Le frodi e le irregolarità nei Programmi di cooperazione territoriale europea e la corretta gestione dei flussi finanziari europei sono stati al centro della giornata di lavori che ha segnato l’avvio di un progetto di collaborazione e scambio di informazioni tra l’Italia e i Paesi partner del Programma IPA-Adriatic (Albania, Bosnia Erzegovina, Croazia, Grecia, Montenegro, Serbia, Slovenia).

Roma, 20 aprile 2016, Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Largo Chigi)